Privato: P.O F.S.E. Regione Sicilia – Avviso 19/20 Bandi di selezione.

PRESENTAZIONE DI AZIONI PER L’OCCUPABILITA’ DI PERSONE CON DISABILITA’, VULNERABILI E A RISCHIO DI ESCLUSIONE

L’integrazione lavorativa e l’inclusione delle persone con disabilità psichica oggi rappresenta una sfida sia dal punto di vista programmatorio, sia organizzativo,che tecnico.

La consapevolezza di questa complessità ha spinto l’ATI formata dalla Cooperativa Sociale Fenice (Capofila), e da L.S Finance S.r.l, di impegnarsi affinché l’insieme degli attori presenti nel territorio, in primis il DSS n. 16 – Catania e l’ASP/DSP possano mettere in campo in un percorso integrato d’inclusione socio lavorativa, avvalendosi di modalità e di strumenti di intervento condivisi.

Il progetto S.P.I.DI (Sviluppo Professionale e dell’Inclusione dei Disabili) si propone di agire localmente su tutti i diversi livelli, impegnando le istituzioni, gli operatori, le persone e la comunità nell’obiettivo di connettere risorse, conoscenze e competenze e di sviluppare modalità innovative di integrazione lavorativa.

Le azioni previste dal progetto “S.P.I.DI”, hanno come obiettivo l’inserimento lavorativo di persone affette da disabilità psichica, con un grado di invalidità certificata non inferiore al 66%, esclusi i soggetti per cui sia certificata la non collocabilità al lavoro. I soggetti destinatari dell’intervento dovranno essere residenti e/o domiciliati in Sicilia da almeno 6 mesi e avere un’età compresa tra i 16 e i 60 anni compiuti.

Il progetto “S.P.I.DI”offre ai 12 partecipanti un ventaglio di azioni di orientamento, formazione e tirocinio della durata di 12 mesi nel settore strategico del “Turistico/ristorazione”. Tali azioni sono volte ad accrescere l’occupabilità dei partecipanti e sono coerenti con l’obiettivo di favorirne l’inserimento/reinserimento occupazionale. A tal proposito numerose aziende del settore hanno già aderito al progetto manifestando la disponibilità ad accogliere uno o più partecipanti sia in stage che in tirocinio di orientamento e d’inserimento lavorativo e di collaborare fattivamente con il soggetto beneficiario/attuatore alla loro collocazione lavorativa.

Il percorso progettuale consiste in una fase di orientamento individuale della durata di 35h/allievo, un corso di formazione, che rilascerà ai partecipanti la qualifica di “Collaboratore di sala e bar” della durata di 500 ore, articolato in 300 ore di formazione d’aula e 200 ore di stage, e un tirocinio formativo di 12 mesi presso strutture del settore della ristorazione, con opportunità di trasformazione del rapporto avviato in contratto di lavoro da parte delle imprese ospitanti.

Bando di selezione pubblica partecipanti del 04/08/2020

Bando di selezione pubblica partecipanti
AZIONE A.1 Bando di selezione pubblica per il reclutamento di due esperti esterni per attività indirizzata alla persona
AZIONE A.2 Bando di selezione pubblica per il reclutamento di otto esperti esterni per attività di tutoraggio nei tirocini di orientamento e inserimento al lavoro
AZIONE B.1 Bando di selezione pubblica per il reclutamento di esperti esterni per attività di formazione rivolta a soggetti con disabilità fisica psichica e sensoriale